Contatti

SEDE COMUNE DI SAN LORENZO
Piazza Bruno Rossi, 1 89069 San Lorenzo
Tel. Centralino 0965/721395 Fax 0965/721023
Pec: protocollo.sanlorenzo@asmepec.it

 

 Protezione Civile PEC: comune.san_lorenzo@pec.protezione

civilecalabria.it

 

 

 

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Fotogallery

    San Lorenzo

San Gaetano Catanoso

Chorio di San Lorenzo, Reggio Calabria, 14 febbraio 1879 - Reggio Calabria, 4 aprile 1963



Gaetano Catanoso nacque a Chorio di San Lorenzo, Archidiocesi di Reggio Calabria, il 14 febbraio 1879. Ordinato sacerdote il 20 settembre 1902, fu parroco di Pentedattilo e della Candelora in Reggio Calabria, dove realizzò un centro irradiante di vita eucaristica, divulgando la devozione al Volto Santo. Guida illuminata delle anime, da essere definito "il Confessore della Chiesa reggina", fu anche Cappellano delle carceri e dell'ospedale, Padre spirituale del Seminario diocesano, Canonico Penitenziere della Cattedrale. Promosse e sostenne iniziative di sostentamento per le vocazioni ecclesiastiche e fondò la "Congregazione delle Suore Veroniche del Volto Santo".


Morì il 4 aprile 1963, fu beatificato da Papa Giovanni Paolo II il 4 maggio 1997 e canonizzato nel 2005.



Martirologio Romano: A Reggio Calabria, beato Gaetano Catanoso, sacerdote, che fondò la Congregazione delle Suore Veroniche dal Volto Santo per l’assistenza ai poveri e agli emarginati.

San Gaetano Catanoso: Patrono della Provincia di Reggio Calabria

 

Busto San LorenzoLa  prestigiosa sede del Palazzo Storico della Provincia di Reggio Calabria da oggi si è arricchita della presenza di una preziosa e significativa nuova opera d'arte. Si tratta del busto bronzeo di San Gaetano Catanoso da Chorio di San Lorenzo, opera collocata di fronte l'ingresso della Sala delle Adunanze, luogo deputato allo svolgimento dei Consigli Provinciali che scandiscono l'operato politico – amministrativo dell'Ente, oggi guidato dal Presidente Giuseppe Raffa

Il busto del Santo è appunto rivolto verso l'Assemblea quasi a voler profondere con il suo sguardo benevolo nei cuori degli amministratori provinciali il giusto animo di chi si ritrova a compiere scelte importanti i cui effetti ricadono sull'intera popolazione provinciale soprattutto a favore di chi è maggiormente bisognoso.

La data scelta, quella del 20 settembre, coincide con la ricorrenza delle celebrazioni in onore di San Gaetano Catanoso che è Patrono della Polizia Provinciale.

A tal proposito, riecheggiano le parole usate in occasione della celebrazione eucaristica, svoltasi nella prima parte della mattinata, al Santuario del Volto Santo, nella sua omelia da Don Nuccio Cannizzaro, cappellano della Polizia Provinciale “San Gaetano Catanoso sia di ispirazione per i nostri politici affinché siano davvero dalla parte degli ultimi, degli emarginati della nostra provincia come lo è stato lui”.

Un primo momento religioso cui è seguita la benedizione di Mons. Vittorio Mondello, Arcivescovo Metropolita della Diocesi Reggio Calabria  - Bova, svoltasi presso la sede storica dell'Ente immediatamente a seguito della scopertura del busto bronzeo del Santo Patrono della Polizia Provinciale. A fare gli onori di casa il Presidente Giuseppe Raffa ed il Presidente del Consiglio Provinciale Antonio Eroi. Ad intervenire per illustrare ai presenti il significato dell'iniziativa voluta dall'Amministrazione Provinciale l'Assessore alla Cultura, Eduardo Lamberti Castronuovo e Pasquale Sapone Sindaco di San Lorenzo, amministrazione comunale che ha inteso offrire il busto bronzeo opera appunto di un artigiano di Chorio paese natale del Santo. Presenti al Palazzo le massime autorità civili, militari e religiose dell'intera Provincia nonché i rappresentanti della fondazione Gaetano Catanoso e dell'ordine religioso fondato proprio da San Gaetano Catanoso, le Suore Veroniche  del Volto Santo, nonché numerosi  parenti del Santo. I presenti, tutti visibilmente emozionati, si sono così dati appuntamento per il prossimo anno quando il 20 settembre ricorrerà ancora la data di celebrazione del Santo che da oggi ufficialmente diviene il Protettore della Provincia di Reggio Calabria. Con l'Amministrazione Provinciale guidata dal Presidente Giuseppe Raffa ha così inizio una tradizione destinata a ripetersi e consolidarsi nel tempo

 

Foto Inaugurazione Busto

Comune di San Lorenzo
Piazza Bruno Rossi 15

Codice Fiscale 00283710804

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.103 secondi
Powered by Asmenet Calabria